Scelta_lingue_r1_c1 Scelta_lingue_r1_c2 Scelta_lingue_r1_c3 Scelta_lingue_r1_c4
Logo_agriturist
 
Bullet_argomento DOMANDE FREQUENTI

8. Associarsi ad Agriturist… quanto “vale” ?

Soprattutto in questo periodo di crisi economica, che mette a dura prova i conti delle aziende agricole, occorre valutare razionalmente se quanto si spende per l’Associazione sia un investimento proficuo per il reddito dell’impresa, a breve come a più lungo termine.

Questa valutazione è indispensabile anche per Agriturist, il cui obiettivo è di offrire agli associati benefici concreti, misurabili oggettivamente, tali da assicurare una sempre più consistente e soddisfatta base associativa.

 Quanto “vale”, dunque, l’associazione ad Agriturist?

 Il valore dell’azione sindacale, fra prevenzione o riduzione degli effetti negativi di nuove norme, difesa di norme già esistenti, conquista di condizioni migliorative, può quantificarsi in una media annua di circa 200 euro. Si tratta spesso di un beneficio non percepito, quando riduce effetti negativi o difende condizioni esistenti.

 

Il valore dei servizi informativi e della formazione professionale va distinto in due effetti:

-  incremento degli ospiti (e quindi del reddito) e

- prevenzione da maggiori spese.

Le informazioni che Agriturist dà sulla buona conduzione dell’impresa e sulla più efficace promozione della sua offerta, producono una conoscenza (cultura imprenditoriale) che può valere, già da sola, alcune migliaia di euro l’anno.

Le stesse informazioni, la risposta ai quesiti individuali, l’assistenza in caso di contenzioso, producono una riduzione di maggiori spese (per sanzioni dovute a mancati adempimenti di legge, o per conseguenze di truffe, oppure per contratti stipulati senza la dovuta attenzione) che può arrivare ad alcune migliaia di euro l’anno.

 Il beneficio medio annuo per azienda si può stimare nell’ordine di 300-500 euro.

 Le convenzioni… Limitandoci alle convenzioni di interesse più diffuso, le minori spese, per adempimenti o servizi, prodotte dagli accordi che Agriturist ha stabilito con diversi interlocutori istituzionali, non sono inferiori ai 100 euro l’anno.

 Per tutti, comunque, la quota associativa Agriturist è ampiamente ripagata e costituisce dunque un investimento sicuramente positivo.

 

 

 

 
Copyright © 2006 - AGRITURIST MARCHE - All right reserved
CF: 93018680426 - info@agriturist.marche.it